testo grande testo piccolo dimensioni originali
Home      Contatti      Versione accessibile      English
   
SPERIMENTAZIONE ALL'INTERNO DI STABILIMENTI PRODUTTIVI DI: TECNOLOGIE DI MICROCOGENERAZIONE DI ENERGIA ELETTRICA E CALORE CON CELLE A COMBUSTIBILE PEM DA 5 KW E DI MINI IMPIANTI DI RIFORNIMENTO PER MEZZI ALIMENTATI AD IDROGENO (SAPIO) PDF E-mail
Soggetto Proponente:
SAPIO Produzione Idrogeno e Ossigeno S.r.l.

Altri Partners:
Arcotronics Fuel Cell S.r.l.

Finalità del Progetto:
Il Progetto Idrogeno in Azienda permette di sviluppare le conoscenze nelle applicazioni sia stazionarie che automotive in ambito industriale. La diminuzione degli impatti sia emissivi che energetici garantita dall'utilizzo di cogeneratori ad idrogeno e da mezzi elettrici a fuel cells o ibridi potrebbe dare l'opportunità alle aziende ispirate dagli stessi principi di raggiungere obiettivi finora impensabili. Inoltre, il contatto dei lavoratori con tali tecnologie è da considerare un passo avanti nell'accettazione da parte della popolazione di strumenti che ancora oggi sono visti con timore. Il Progetto Idrogeno in Azienda, scaturito dal dibattito e dalla collaborazione di diversi soggetti nell'ambito del distretto industriale di Porto Marghera, è stato preso in carico dal Gruppo Sapio e Arcotronics Fuel Cells in funzione degli obiettivi comuni di verifica e dimostrazione sul campo dell'efficacia dei sistemi cogenerativi e di trazione a fuel cells.



Descrizione del Progetto:

Il progetto prevede:
- Progettazione e installazione di micro cogeneratore a cella a combustibile PEM da 5 kW;
- Progettazione e installazione di mini impianti di rifornimento per mezzi alimentati ad idrogeno;
- Progettazione e realizzazione di forklift elettrico con cella a combustibile a bordo;
- Progettazione e realizzazione di furgone trasporto merci/persone con motorizzazione ibrida (batteria + cella a combustibile); da utilizzare per le normali attività di stabilimento.

I microcogeneratori permetteranno di produrre ad alto rendimento energia elettrica e calore utilizzando l'idrogeno presente in azienda, lo stesso idrogeno andrà ad alimentare una mini stazione di rifornimento realizzata in funzione dei due mezzi di trasporto che la utilizzeranno.
Il forklift avrà una trazione elettrica la cui energia sarà fornita da una cella a combustibile debitamente dimensionata in base al chilometraggio percorso mediamente. Il furgone per il trasporto merci avrà una trazione ibrida cioè sarà dotato di batterie per la trazione elettrica affiancate dalla generazione di energia elettrica prodotta da una fuel cell.

Costo del Progetto: € 2.160.660.-

Finanziamento concesso: € 1.383.470.-

Documenti: icon Report di sintesi: attività svolte e risultati ottenuti
 
< Prec.   Pros. >



cerca!





I nostri soci
 
 


© Hydrogen Park 2010 - Tutti i diritti riservati